Tecres. Advancing High Tecnology

Tecres si conferma tra le imprese Champions che competono con le global Companies

In tempi di crisi, si investe. Una massima che può apparire controintuitiva, ma distingue le aziende leader, sia in termini di ricerca e sviluppo che di fatturato, da chi si limita a giocare in difesa. La metafora sportiva è in linea con il titolo dello studio che conferma Tecres tra le eccellenze italiane: “I 500 Champions che hanno battuto la crisi".

 

La ricerca, commissionata da L’Economia del Corriere della Sera al Centro Studi ItalyPost e presentata venerdì 16 marzo presso la sede di Borsa Italiana (Palazzo Mezzanotte, Milano) all’interno dell’evento “L’Italia che genera futuro”, è un preciso ritratto collettivo, che raccoglie i top performer nel periodo 2010-2016.

 

Valorizzazione dei talenti di chi lavora in azienda, massima cura della clientela, innovazione: queste le caratteristiche che distinguono Tecres e le altre aziende premiate dalla ricerca e che fanno da base ad un successo evidente anche nei numeri che lo esprimono.

 

Un riconoscimento che rende Tecres ancora più orgogliosa, perché ottenuto restando sempre fedeli ad una visione chiara e precisa, riassunta dalle parole del Presidente Giovanni Faccioli: “Sapere che i nostri prodotti migliorano la vita a molte persone. Questa è la nostra ambizione. Questa è la nostra gratificazione”.

Tecres si conferma tra le imprese Champions che competono con le global Companies